Witty·SEM come semaforo di partenza

Per ogni test di sprint gestito dal cronomtero Witty (sprint, navetta, vai e torna, cronometraggi di gruppi di atleti, ripetute, ecc.) Witty SEM può essere utilizzato come semaforo di partenza. 

In questa configurazione WittySEM visualizzerà, secondo quanto definito, un countdown ed il colore “verde” per la partenza. É possibile definire a priori se tale tale momento “allo scattare del verde” debba essere registrato dal cronometro come impulso di partenza oppure no. In alcuni casi specifici infatti si considera volutamente la partenza dell’atleta al passaggio da una fotocellula o al rilascio del piede da una specifica posizione; ecco che in questo caso il semaforo può essere configurato per gestire il colore verde di “start”  senza l’invio di alcun impulso.

La possibilità di gestione del Countdown risulta ideale in tutti i test che prevedono una fase di recupero programmato come ad esempio in un test di navetta classico;

Esempio: test Shuttle con Witty SEM e 2 fotocellule, sprint 10 mt con recovery 20 secondi.  L’atleta parte al segnale verde del semaforo tagliando la linea della prima fotocellula che trasmette l’impulso di partenza al cronometro; dopo dieci metri l’atleta taglia la linea di arrivo (seconda fotocellula) ed il sistema inizia il countdown di 20 secondi come da recupero definito; il semaforo visualizzerà gli ultimi 10 secondi di countdown e segnalerà con il colore verde la prossima partenza. Il numero di ripetute può essere definito a priori dall’allenatore.

La stessa funzionalità risulta estremamente utile lavorando con più atleti su unico percorso separando le partenze da un lasso di tempo prefissato.

Esempio: test Multistart con Witty SEM ed 1 fotocellula, sprint lineare 30 mt con partenza nuovo atleta ogni 10 secondi. All’apparire del colore verde sul semaforo parte il tempo e l’atleta deve partire; nel mentre il semaforo inizia a visualizzare il countdown di 10 secondi per la prossima partenza.